Institut für Italienische Philologie
print


Navigationspfad


Inhaltsbereich

Promotion/Dottorato alla LMU

Promovieren an der LMU in Italianistik

Nach einem abgeschlossenen Hochschulstudium besteht an der Ludwig-Maximilians-Universität die Gelegenheit einer Promotion zum Dr. phil. in einem Hauptfach und zwei Nebenfächern. Eines dieser Fächer kann Italianistik sein.
Sie können im Fach Italienisch promovieren, wenn Sie über einen sehr guten oder guten Studienabschluss verfügen, sowie einen Betreuer/eine Betreuerin für Ihr Projekt unter den Professoren/innen der Italianistik gefunden haben.
Es gibt an der LMU diverse Promotionsprogramme (Doktorandenkollegs), in denen Sie als Italianist/in promovieren können (Es gelten jeweils eigene Promotionsordnungen).
Zudem gibt es weiterhin die Möglichkeit der Individualpromotion (bitte beachten Sie die allgemeine Promotionsordnung).

Conseguire il dottorato di ricerca in Germania / alla LMU

In Germania esistono diverse possibilità per conseguire un dottorato di ricerca ('Promotion'). Si può svolgere il dottorato all'interno di una scuola di dottorato – come in Italia –, oppure occupando un posto da ricercatore/ricercatrice, o, ancora, decidere di fare il dottorato cosiddetto 'libero'.
La questione accademica e la questione economica del dottorato vanno trattate separatamente: nel momento in cui un professore accetta il progetto, ciò non significa automaticamente che ci siano anche i fondi per finanziarlo.
I fondi per un dottorato possono essere ottenuti a seconda della situazione del dottorando. Esistono le opzioni seguenti:

  • Il dottorando/la dottoranda può essere economicamente indipendente o svolgere un lavoro part time fuori dall'università. Se la qualità accademica della proposta lo consente, in questa maniera si può fare un dottorato cosiddetto 'libero'.
  • Esiste la possibilità di vincere un posto per una scuola di dottorato (le cosiddette 'Graduiertenschulen'), così come accade in Italia, ma in Germania le possibilità di successo sono inferiori.
  • Il dottorando/la dottoranda svolge un dottorato all'interno di un progetto di ricerca finanziato da fondi di terzi. La richiesta dei fondi è però di esito incerto e si può aspettare fino a un anno e mezzo prima di ottenere una risposta.
  • Per i dottorati senza borsa sussiste anche la possibilità di vincere una borsa assegnata da una fondazione esterna all'università. È compito del dottorando/della dottoranda individuare l'ente erogatore e formulare una richiesta di finanziamento. Informazioni su fondazioni si trovano ai link seguenti:
    www.mystipendium.de
    www.academics.de/ratgeber/promotionsstipendium-doktorandenstipendium
  • Qualora il candidato/la candidata vincesse un dottorato in Italia e volesse comunque svolgere una parte del percorso alla LMU, esiste la possibilità di una co-tutela che prevede la stipulazione di un contratto tra le due università interessate. (in questo caso, rivolgersi all'ufficio dottorati).

Per quello che riguarda la parte accademica, esistono ugualmente varie opzioni:

  • Per svolgere il dottorato presso la scuola di dottorato, bisogna fare domanda con un progetto innovativo e promettente, entro delle determinate scadenze che vanno categoricamente rispettate. Una commissione competente decide se invitare il candidato/la candidata per un colloquio, senza che si sappia in precedenza quale tra i professori della scuola di dottorato farà da relatore principale. In caso positivo, la commissione potrà poi offrire un posto al candidato/alla candidata (con o senza borsa). Per partecipare è richiesta una buona conoscenza del tedesco (all'inizio del percorso è possibile servirsi anche dell'inglese). Il lavoro della scuola di dottorato consiste in seminari e workshops a cadenza regolare, durante i quali il progredire della tesi viene discussa con l'insieme dei membri della scuola.
  • Per quanto riguarda il dottorato 'libero', è il professore a decidere se verrà approvato. La decisione viene presa in base ai lavori svolti dal candidato/dalla candidata fino a quel momento e a un exposé dettagliato del progetto.
  • Ottenere un posto da ricercatore, che prevede il superamento di un concorso pubblico con bando pubblicato sulla pagina web della LMU.

Link utili (in tedesco):